http://www.genitoricontroautismo.org

Una corsa col cuore! Stampa E-mail

Dal nostro forum, una mamma racconta:

Carissimi amici,

rieccomi per descrivervi un inizio giornata.... niente male!
Stamani, come ormai tutti i giorni da quando iniziato l'asilo, ho accompagnato S. alla fermata dello scuolabus,... S. salito sul pulmino ha salutato l'autista e si accomodato vicino alla sua fidanzatina (una delle tante... ) ... poi si alzato e mi ha cercato in mezzo a tutte le mamme (fin qui tutto nella "norma"). Infatti... tutte le mattine le mamme corrono dietro al pulmino dietro al richiamo dei bimbi... io non mi ero mai unita, perch S. non me lo aveva mai chiesto... lui lo sa... "deve chiedere", stamani mattina quando si alzato per cercarmi, ha fatto un sorrisone immenso quando mi ha trovata e poi a gran voce mi ha detto "MAMMA CORRI!"... sono riuscita a non lasciarmi prendere dal panico (il panico della gioia! ) e quando il pulmino partito io ho iniziato a correre, ero d'avanti a tutte le mamme e non perdevo d'occhio il piccolo cuciolo che mi guardava e mi salutava con la mano ben alzata..... correvo con le altre, ma non ero con loro ero almeno 10 metri sopra le nuvole, e la mia gioia non era sicuramente paragonabile alla loro. Sono rimasta a guardare lo scuolabus fino alla fine.
Ma la cosa che pi mi ha commossa e sentire le maestre, durante l'ultimo colloquio settimanale, dire che S. la colonna emotiva della scuola, perch lui che porta gioia e vivacita', perch, al contrario degli altri bambini, non ha un modo "forzato" di esprimere i suoi sentimenti, e gli altri bambini stanno imparando da lui a manifestare gioia e dolore. E' uno dei pochi bimbi del quale si sente la mancanza (in positivo ) quando non a scuola! Poi piangendo mi ha detto che quando S. andra' alle elementari gli manchera' tantissimo..... Pensare che manca ancora un anno e mezzo!!!
CREDETEMI NON RIUSCIVO A CREDERE A QUELLE PAROLE.
Spero che nessuno si offenda se stavolta il mio grazie va tutto al mio piccolo, ma grande, bambino.

GRAZIE AMORE MIO.