http://www.genitoricontroautismo.org

Intervista a Massimo Borghese Print E-mail
 
 
Massimo Borghese, Foniatra intervistato da Natalia Bandiera.
 
 
 

Ha iniziato a lavorare nell'ambito dell'autismo ventidue anni fa,  quando, come consulente foniatra all'interno di  un centro di riabilitazione di Napoli, si rese conto di quanto poco si facesse  per il recupero dei bambini 'speciali'. Per Massimo Borghese, il pensiero, spesso, Ŕ figlio e non padre del linguaggio. Una convinzione che lo port˛ giovanissimo a puntare subito sul linguaggio verbale, troppe volte giudicato secondario dalla neuropsichiatria infantile e dalla psicologica ufficiale.

 

Abbiamo voluto intervistarlo per capire di pi¨ di un professionista italiano che oggi ha in carico oltre duecento bambini autistici.

 
 
Il documento completo a questo LINK